TRIOTRESCA - Umpa Umpa

Codice prodotto RMR-120
Categoria CD
Marca RadiciMusic Records
Disponibilità si
Disponibilità altri pezzi previo ordine si

Segnala ad un amico

Altre domande ?

   


PREMIATO COL BOLLINO DI QUALITA' BRAVO! (RIVISTA FRANCESE TRAD-MAGAZINE)
PREMIO ROBERTO GRITTI 2007 A SILVIO TROTTA
632° POSTO NELLA CLASSIFICA EUROPEA WMCE DEL 2008

 

1. Ballindodici
2. Manfrina bidentina
3. Cade l’oliva
4. Trescone
5. Ballinsei
6. Sabato vado a Marino
7. Quadriglia
8. Scioltisse e manfrina per Piera
9. Stornelli lucchesi
10. Valzer “I disertori”
11. Polka di Roggiolino
12. Sor Cesare
13. Violina
14. Sotice
15. Manfrina
16. La Dea
17. Vinchia
18. Manfrina pietralunghese
19. Il Maggio

 

Balli e canti tradizionali della toscana e aree confinanti. Questo cd nasce anche dalla convinzione che il repertorio da ballo della tradizione italiana possa continuare ad avere una delle sue funzioni: comunicare e divertirsi danzando. realizzato con la collaborazione di francesca Barbagli, insegnante di danze popolari italiane. Gli arrangiamenti qui proposti e i triotresca dal vivo vorrebbero dare la possibilità di continuare a ballare danze tradizionali della toscana e delle aree limitrofe.


. cd audio con 19 brani
. durata 59:34
. libretto 24 pagine a colori con foto e testi dei brani
. testi in italiano
. traduzione dei testi in inglese
. Progetto grafico radiciMusic
. digipack 3 ante in carta pregiata
- tutti i brani sono tradizionali, arrangiamenti triotresca
- realizzato con la collaborazione di francesca Barbagli, insegnante
di danze popolari italiane.

 

Questo disco nasce dalla passione per i nostri strumenti, e per il repertorio nel quale quegli strumenti tradizionalmente si incontrano. E nasce, quindi, con alcuni fondamentali debiti di riconoscenza. Un primo debito è con chi ha ancora il desiderio, la pazienza e l’abilità di realizzare manualmente gli strumenti musicali tradizionali. Di questi preziosi artigiani vogliamo qui ricordare
Bani, al secolo Ettore Losini di Bobbio (PC), e Umberto Di Fiore di Scapoli (IS), che hanno costruito i pifferi utilizzati da Stefano. E menzionando
Bani vogliamo anche ringraziare, pur senza nominarli, i tanti amici, pifferari e non, dell’area delle Quattro Province, per averci introdotto e accolto nel loro mondo. Il secondo importante debito è con i ricercatori che negli ultimi decenni si sono impegnati nella documentazione del patrimonio etnomusicale italiano. Un ringraziamento colmo di stima va in particolare, per questo cd, a Giuseppe Michele Gala, della cui opera instancabile ed insostituibile di studioso della tradizione coreutica e musicale italiana sono esito i cd della collana Ethnica, ampiamente citati tra le nostre fonti. Nel riproporre, su cd o dal vivo, esempi della tradizione musicale italiana il pensiero più riconoscente va però sempre ed innanzitutto ai tanti contadini, artigiani e operai che quella tradizione hanno saputo alimentare e conservare viva fino ad oggi, o, forse fino ad un recentissimo passato. Questo cd nasce anche dalla convinzione che il repertorio da ballo della tradizione italiana possa continuare ad avere una
delle sue funzioni: comunicare e divertirsi danzando. Siamo convinti che il ballo e i suoni tradizionali, facendo parte del patrimonio di memoria ed esperienza delle generazioni passate,
sono un'importante manifestazione della cultura di un popolo e costituiscono parte della nostra identità.


MUSICISTI E STRUMENTI:
Stefano Tartaglia piffero, flauto dritto, clarinettino
Giorgio Castelli fisarmonica, voce
Silvio Trotta chitarra, mandolino, mandola, bouzouki, voce



Gli utenti registrati possono condividere la loro esperienza avuta con questo prodotto/servizio. Registrati per accedere a tutti i benefici riservati agli utenti registrati o clicca su login se sei già registrato.


newcart.it Un eshop professionale completo a soli 49 euro l'anno con NewCart
Questo sito è presente su Offertissime.shop