KATIA PESTI - Abyss

Codice prodotto RM1491
Categoria CD
Marca RadiciMusic Records
Disponibilità si
Disponibilità altri pezzi previo ordine no

Segnala ad un amico

Altre domande ?


A quattro anni dall’ultimo disco Piano Escape esce Abyss, il nuovo album di Katia Pesti per RadiciMusic Records.
Abyss ha il mondo dentro e traduce in musica i percorsi di migrazione dell’umanità; è al tempo stesso memoria e dimenticanza; un abissale viaggio interiore. E’ scritto principalmente per pianoforte preparato e percussioni, in uno stile compositivo moderno e innovativo. Le corde del pianoforte risuonano come fossero tamburi e riecheggiano sonorità percussive insolite e sotterranee. Ogni brano contiene un sigillo dell’identità migrante dei popoli; nel brano “Rolling Bones” i corpi sonori scorrono gli uni sugli altri sulla linea di Fior d’Acqua e vengono a galla sulla superficie di questo album discografico attraverso la voce di Elaine Trigiani. I brani: “Fingerprint” e “Blood and bones” sono interpretati da Gabin Dabirè.





TRACK LIST DELL’ALBUM

THE ABYSS
. Humanity is divergent / piano  
. Fingerprint / prepared piano, voice - Feat. Gabin Dabirè
. Abyss / prepared piano
. Rolling Bones angklung / piano,voice - Feat. Elaine Trigiani
 
THE EARTH
. Gleams / piano
. Fingerprint / piano
. Copper / piano
. Rips / prepared piano

THE WINDS
. Blood and Bone intro / prepared piano
. Blood and Bone / prepared piano, voice - Feat. Gabin Dabirè

THE SKY
. Iris / piano
. Moon Stone / prepared piano, rejong
. Rithmic Moon / piano, hapi drums, bendir


Katia Pesti plays Piano,  prepared piano and percussion
Music compositions by Katia Pesti

Featuring:
Gabin Dabirè - Voice and Kalimba
Elaine Trigiani - Reading of the poetry of Katia Pesti

Credits:
Francesco Maimone Recording and Mixing Engineer
Mastered at Neogravity Studio Mastering
Voice recording by Alberto Checcacci e Matteo Coppola at Tana Del Rascal Recording
Produced by Aldo Coppola Neri e Katia Pesti
Cover Image and Design by Daniele Alef Grillo



NOTE SULLA COLLABORAZIONE TRA KATIA PESTI E GABIN DABIRè

Gabin Dabirè interviene in due brani del nuovo album Abyss di Katia Pesti.
Katia Pesti, pianoforte preparato, percussioni
Gabin Dabirè, voce, percussioni.

Insieme i due artisti propongono la loro visione della musica in una dimensione arcaica e moderna al tempo stesso. L'uso del pianoforte preparato, insieme ai rejong balinesi, al bendir e altre percussioni di Katia; la voce profonda e suadente di Gabin e le sue percussioni, creano nel loro insieme un sound del tutto originale.  I due musicisti riescono ad attraversare insieme quel sottile confine tra timbro e armonia, facendo scaturire dalle loro composizioni un respiro del tutto personale e  fuori dal comune.



NOTE DI KATIA PESTI SULLA SUA MUSICA

"La mia musica è un'idea astratta che percepisco a volte come qualcosa di fluido e trasparente, altre volte brillante e materica ma sempre in vibrante immutabilità: una traslazione di percezione.
La maggior parte delle musiche sono composte con il pianoforte e le percussioni; ciò mi ha consentito , nel tempo, di acquisire una tecnica strumentale personale, come suonare pianoforte e percussioni simultaneamente e inventare diverse possibilità timbriche e musicali.
È significativo per me creare uno spazio esecutivo in cui l'invenzione in tempo reale possa diventare parte dell'improvvisazione e generare possibilità uniche, irripetibili. Annoto le idee musicali registrando le mie improvvisazioni come schizzi, memoria incisa che metto a fuoco quando sento la necessità di sviluppare quella formula improvvisata.”



Gli utenti registrati possono condividere la loro esperienza avuta con questo prodotto/servizio. Registrati per accedere a tutti i benefici riservati agli utenti registrati o clicca su login se sei già registrato.


newcart.it Un eshop professionale completo a soli 49 euro l'anno con NewCart
Questo sito è presente su Offertissime.shop