A.A.V.V. - La Battaglia Di Canne

Codice prodotto RM1296
Categoria CD
Marca Il Manifesto
Disponibilità si
Disponibilità altri pezzi previo ordine no

Segnala ad un amico

Altre domande ?

 

CD con Libretto di 24 Pagine - Data di Uscita: 2005 - Compilation

Track List

1  Neffa - La mia signorina  3:22
2 Pitura Freska - Olanda  4:01
3 Ricky Gianco - Buddha Grass  3:46
4 Folkabbestia - Il castello ottagonale  3:45
5 Eugenio Finardi- -Legalizzatela  4:58
6 La Famiglia Rossi - Libera la notte  3:59
7 Claudio Bisio - La droga fa male  5:03
8 Têtes De Bois - Non si può essere seri a diciassette anni  4:09
9 Gianfranco Manfredi - Svita la vita  2:21
10 Maurizio Camardi Kammerensemble - Cannarì cannaribe  3:00
11 Giorgio Gaber - Maria giovanna  3:56
12 Punkreas - canapa  3:22
13 Gigi Marras - SIgarette fini  3:23
14 Vallanzaska - Cime  4:23
15 Articolo 31 - Ohi Maria  6:02
16 Patrizio Fariselli - Les paradis artificiels  4:08


Questo disco è una compilation di brani sulle “canne” che comprende, tra l’altro, anche una canzone di Giorgio Gaber: “Maria Giovanna”.
Negli anni ‘70, a Milano nel movimento studentesco, quando qualcuno tornava dall’India portava delle buone quantità di erba da regalare anche agli amici. Ed era una vera bomba, questo Buddha grass, ti stendeva e ti rilassava in modo tranquillo, ti dava davvero un terzo occhio». Così ricorda l’erba indiana Ricky Gianco, cantautore e voce inconfondibile del rock italiano (da Pugni chiusi a Piccolo è bello), stavolta nelle vesti di produttore dell’album La battaglia di Canne, un`antologia di canzoni pro-marijuana (su etichetta il manifesto). «Ci ho messo un anno per chiudere questo progetto, nato da una collaborazione con Franco Corleone, per combattere questa tragedia del disegno di legge Fini sulle droghe che equipara eroina ed hashish, cocaina ed ecstasy. Un assurdo pasticcio. Ho cercato di mettere assieme tutti i pezzi più famosi che inneggiano alle canne, un lavoro difficile per avere i permessi delle diverse case discografiche con gran parte degli artisti che hanno donato gratuitamente i loro brani. Il ricavato delle vendite del cd va al Forum Droghe». Sedici brani contenuti nella divertente compilation, con molti successi – da un’attuale Maria Giovanna di Giorgio Gaber a Ohi Maria degli Articolo 31, passando per La mia signorina di Neffa e Legalizzatela di Eugenio Finardi, Olanda dei Pitura Freska, La droga fa male di Claudio Bisio, Libera la notte della Famiglia Rossi e Non si può essere seri a 17 anni dei Tetes de bois. Poi le giovani band più arrabbiate Il castello ottagonale dei Folkabbestia, Canapa dei Punkreas, Cime di Vallanzaska. E gli inediti Buddha Grass di Gianco, Svita la vita di Gianfranco Manfredi, Cannari Cannaribe del Maurizio Camardi Kammerensemble, Sigarette fini di Gigi Marras, Les Paradis Artificiels di Patrizio Fariselli. «L’intento è quello di sensibilizzare l’opinione pubblica, di sostenere tutti i ragazzi che cadono nelle maglie di queste norme ultrarepressive.




Gli utenti registrati possono condividere la loro esperienza avuta con questo prodotto/servizio. Registrati per accedere a tutti i benefici riservati agli utenti registrati o clicca su login se sei già registrato.


newcart.it Un eshop professionale completo a soli 49 euro l'anno con NewCart
Questo sito è presente su Offertissime.shop