Avant-Garde Jazz

Jazz d'avanguardia è un sottogenere di musica jazz che è venuto alla ribalta nel 1960. Combinando elementi sia tradizionale musica jazz e d'avanguardia, il genere cerca di abbattere i confini del jazz attraverso la sperimentazione con le sue caratteristiche che la definiscono come il ritmo, l'armonia, la melodia, la struttura, e la strumentazione. Jazz d'avanguardia è anche caratterizzata da un pesante uso di tecniche estese, tra cui overblowing, multifonici, e svolazzano-tonguing. Composizioni del genere possono variare da suoni densi, complessi, e accuratamente composti opere a piede libero e improvvisati di Free Jazz, un sottogenere di jazz d'avanguardia

Un eshop professionale completo a soli 49 euro l'anno con NewCart
Questo sito è presente su Offertissime.shop